Archivi categoria: Pescati in rete

Il 5 febbraio…

E’ ancora da accertare quando la devozione per sant’Emidio sia arrivata a Catania. Forse fu in seguito a una breve sequenza sismica le cui scosse furono avvertite in città (senza danno ma con notevole preoccupazione degli abitanti) nel novembre 1731. Certo è che poco dopo la metà … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Pescati in rete, Sicilia, Storia del culto | Contrassegnato , , , ,

Visita ad Almoradí (20 marzo 2015)

Qui sopra: mons. Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli celebra la messa solenne in onore di sant’Emidio nella chiesa di San Andrés. Qui sopra un momento della cerimonia civile di benvenuto alla delegazione ascolana tenutasi nella sala consiliare del Municipio di Almoradí. Lo scrittore José Antonio Latorre … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Pescati in rete | Contrassegnato , , , , , , , ,

19-22 marzo 2015: Ascoli rende omaggio a s. Emidio in Spagna

Il 21 marzo 2015 saranno passati esattamente 186 anni dal 21 marzo 1829, giorno in cui un violento terremoto devastò la provincia spagnola di Alicante (Murcia).  Fu in seguito a questo grave episodio sismico che la devozione per sant’Emidio venne adottata da numerose … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Pescati in rete | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Galleria marsicana

Questa galleria contiene 16 immagini.

           

Galleria

Sulla via di Damasco (RAI2, 1 novembre 2014)

In occasione della solennità di Ognissanti 2014, la popolare trasmissione televisiva Sulla via di Damasco, condotta su RAI2 da monsignor D’Ercole, ci guida alla scoperta di alcuni dei santi amati dal popolo, attraverso le testimonianze del cardinale Crescenzio Sepe arcivescovo di Napoli, che … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Mediateca emidiana, Pescati in rete | Contrassegnato , , , , , ,

Notizie da San Ginesio (MC)

«1799. Nella sera dei 28 luglio una forte scossa di terremoto fu sentita in Sanginesio, e mise tale sgomento negli animi dei cittadini, che abbandonarono per quella notte le proprie abitazioni sul timore che queste avessero a pericolare per la … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Pescati in rete, Storia del culto | Contrassegnato , ,

Nel 1929…da qualche parte tra Carrara e Parma

 Questa formella a rilievo, raffigurante sant’Emidio nell’atto di battezzare Polisia, figlia del prefetto romano di Ascoli, è murata in una nicchia realizzata nello spessore del muro di un edificio situato in area carrarese-parmense (l’esatta ubicazione è al momento ignota). L’identificazione dei personaggi è resa … Continua a leggere

Pubblicato in Emilia Romagna, Iconografia emidiana, In primo piano, Pescati in rete, Storia del culto, Toscana | Contrassegnato , ,

Te Deum Screziato

Originally posted on La fontana del villaggio:
Non potendomi rassegnare a lasciare l’ultimo articolo dell’anno a Odifreddi, vi regalo questa magnifica poesia di Gerald Manley Hopkins che da diversi giorni affolla le mie meditazioni. La realtà non è mai pura,…

Pubblicato in In primo piano, Pescati in rete

La rivista «Medioevo» rivisita Ascoli

Nel numero 199 della  rivista Medioevo. Un passato da riscoprire (agosto 2013) sono stati pubblicati due ampi e interessanti articoli dedicati ad Ascoli Piceno e a Niccolò IV, il primo papa francescano e ascolano della storia. Ve ne consigliamo caldamente la lettura. Visitando … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Pescati in rete | Contrassegnato , , ,

Statistiche emidiane

Percentuali di diffusione del nome di battesimo Emidio in Italia (dati 2013).

Pubblicato in In primo piano, Onomastica emidiana, Pescati in rete | Contrassegnato , , , ,