Archivi categoria: Marche

15 luglio 2019: concerto per sant’Emidio

L’associazione «Sant’Emidio nel mondo» e l’Assessorato agli eventi del Comune di Ascoli Piceno hanno il piacere di invitarvi al concerto che le bande musicali di Catral (Spagna) e di Venagrande (Ascoli Piceno) dedicheranno a sant’Emidio il 15 luglio 2019 alle ore … Continua a leggere

Pubblicato in Concerti, In primo piano, Marche, Mediateca emidiana | Contrassegnato , , , , , , , ,

Sant’Emidio nella storia. La lezione di Valter Laudadio.

Sanctus Migdius perrexit ad urbem Asculanam. Nell’affettuoso ricordo di Giovanni Cipollini (1949-2018).  ‘Audivimus quod Migdius vocetur’ (‘Abbiamo sentito che si chiama Emidio’). Il passo è tratto dalla ‘Legenda Prima’ della ‘Sancti Migdii legenda’ che Valter Laudadio ci propone in veste … Continua a leggere

Pubblicato in Abruzzo, Conferenze, Iconografia emidiana, In primo piano, Marche, Storia del culto | Contrassegnato , , ,

Il cuore d’Italia, dove vive qualcosa di tutti noi

Da un articolo di Lorenzo Bertocchi, pubblicato su La Nuova Bussola Quotidiana, 24 agosto 2016. Il Centro Italia non è solo un luogo geografico, in qualche modo è il cuore dell’Italia. E una ferita al cuore fa sempre male. C’è un … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Lazio, Marche, Umbria | Contrassegnato , , , , ,

Sant’Emidio a Ripe

Il Comune di Trecastelli (AN) è nato solo nel 2013, dalla fusione di tre Comuni della provincia di Ancona (Ripe, Castel Colonna e Monterado). Il rapporto locale con sant’Emidio, però, è più antico: lo attesta una placca di ceramica murata sulla porta della canonica di San Pellegrino a Ripe nel 1932, … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Storia del culto | Contrassegnato , , , , , ,

Sant’Emidio e il 28 luglio 1799

Il terremoto del 28 luglio 1799 ebbe i suoi massimi effetti nella fascia pedeappenninica della provincia di Macerata. L’area – come tutta l’Italia centrale del resto – era in subbuglio dal febbraio 1798,  dopo il terremoto politico seguito all’invasione delle truppe rivoluzionarie francesi che avevano rovesciato … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Storia del culto | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Notizie da San Ginesio (MC)

«1799. Nella sera dei 28 luglio una forte scossa di terremoto fu sentita in Sanginesio, e mise tale sgomento negli animi dei cittadini, che abbandonarono per quella notte le proprie abitazioni sul timore che queste avessero a pericolare per la … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Pescati in rete, Storia del culto | Contrassegnato , ,

Colombara (Apecchio PU): Chiesa di San Lorenzo di Carda

Pubblicato in In primo piano, Marche, Storia del culto

A margine di un terremoto notturno

E’ il 21 luglio 2013. Stanotte, alle 3.30 circa ore locali,  chi gestisce questo blog ha avvertito una scossa di terremoto piuttosto sensibile. Una volta accertato che l’evento faceva parte di una sequenza in corso da alcuni giorni al largo … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Storia del culto | Contrassegnato , , , , , ,

La mattina del 2 febbraio…

I terremoti del 1703 fanno parte di un complesso e lungo periodo sismico, le cui prime avvisaglie si ebbero probabilmente fin dall’ottobre 1702 e che comprese due eventi principali, il 14 gennaio e il 2 febbraio 1703, e una lunga ‘coda’ … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Storia del culto | Contrassegnato , , ,

La sera del 14 gennaio…

Alle sette circa della sera di domenica 14 gennaio 1703 un fortissimo terremoto colpì l’Appennino umbro-reatino. Norcia fu particolarmente devastata: la maggior parte degli edifici crollò, in tutto o in parte, e circa ottocento persone rimasero uccise sotto le rovine. … Continua a leggere

Pubblicato in In primo piano, Marche, Storia del culto, Umbria | Contrassegnato , , , , , , , , ,