Archivi categoria: Emilia Romagna

Nel 1929…da qualche parte tra Carrara e Parma

 Questa formella a rilievo, raffigurante sant’Emidio nell’atto di battezzare Polisia, figlia del prefetto romano di Ascoli, è murata in una nicchia realizzata nello spessore del muro di un edificio situato in area carrarese-parmense (l’esatta ubicazione è al momento ignota). L’identificazione dei personaggi è resa … Continua a leggere

Pubblicato in Emilia Romagna, Iconografia emidiana, In primo piano, Pescati in rete, Storia del culto, Toscana | Contrassegnato , ,

Sant’Emidio a Fidenza

Poco più di quattro mesi fa, alle 9 di mattina del 25 gennaio 2012,  la Rete Sismica Nazionale dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) registrava un terremoto che, data la sua discreta profondità ipocentrale (33.2 km), è stato avvertito in una vasta … Continua a leggere

Pubblicato in Emilia Romagna, Storia del culto | Contrassegnato , , , ,

Dalle zone terremotate: il caso Correggio

3 giugno 2012. A Correggio (Reggio Emilia) il terremoto in corso nella pianura padana emiliana ha causato danni la cui gravità ed estensione è in corso di accertamento ma che potrebbero forse rivelarsi – ce lo auguriamo – più contenuti di quelli … Continua a leggere

Pubblicato in Emilia Romagna, Storia del culto | Contrassegnato , ,