Da Almoradí ad Ascoli, nel nome di sant’Emidio.

Oggi, 10 agosto 2018, una comitiva di amici provenienti da Almoradí (una delle località spagnole dove è più viva la devozione per sant’Emidio) ha raggiunto Ascoli, guidata dall’Alcaldesa, doña María Gómez, e dal Parroco della chiesa di San Andrés, in cui sant’Emidio è venerato. Qui sotto una breve fotocronaca dei momenti salienti del gioioso evento che ha rinsaldato i legami di amicizia stretti tra Ascoli e la regione valenciana, nel nome di sant’Emidio, concludendosi con una Santa Messa celebrata sulla tomba del santo, nella cripta del Duomo di Ascoli.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Agosto emidiano, In primo piano, Spagna, Storia del culto, Viaggi emidiani e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.